Nuova fornitura di tacchi regolabili per chiglia e supporti verticali presso i Nuovi Cantieri Apuania del Gruppo Admiral Tecnomar

Barbara Spadavecchia
Aggiungi ai miei preferiti MyNauticExpo

Nuova realizzazione di tacchi per la chiglia da 100 Ton e cavalletti verticali da 50 ton, per megayacht di diverse tonnellate.

Nuova importante fornitura di tacchi per la chiglia e cavalletti verticali ai Nuovi Cantieri Apuania del Gruppo Admiral Tecnomar Group.

Facile da usare sul cantiere navale e ideale per bacini di carenaggio.

Per queste taccate sono stati utilizzati tacchi regolabili per la chiglia da 100 tonnellate (TAR2T100) e cavalletti verticali da 50 tonnellate (CV50).

TAR2T100: Cavalletto per la chiglia dotato di telescopi e viti di regolazione, realizzato in varie altezze. Ideale per tutte le tipologie di barche a motore, soprattutto in caso di lunghi lavori in carena, tipo antiosmosi, dove devono essere spostati continuamente per eseguire al meglio i vari interventi.

CV50: Ideale per essere posizionato sui pattini di poppa di piccole, medie e grandi barche a motore, avendo un cappello con sfera che consente un’oscillazione a 360° per meglio adattarsi alle varie inclinazioni. Nelle misure più alte può essere usato per puntellare prua e poppa di barche a vela.

Nuova fornitura di tacchi regolabili per chiglia e supporti verticali presso i Nuovi Cantieri Apuania del Gruppo Admiral Tecnomar

Altri trend associati