Aggiungi ai preferiti

#News

I prezzi dei moduli in Cina scendono ai minimi storici e i produttori riducono la produzione

In un nuovo aggiornamento settimanale per la rivista pv, OPIS, una società del Dow Jones, offre un rapido sguardo alle principali tendenze dei prezzi nel settore fotovoltaico globale.

Il Chinese Module Marker (CMM), il punto di riferimento di OPIS per i moduli mono PERC cinesi, è stato valutato a 0,123 $/W, in calo di 0,003 $/W su base settimanale, mentre i prezzi dei moduli TOPCon sono scesi da 0,004 $/W a 0,131 $/W. Questi nuovi minimi storici si verificano in un contesto di bassa domanda di fine anno, poiché i produttori di moduli hanno ridotto la produzione.

I prezzi sono scesi soprattutto in Cina. Mentre la maggior parte degli operatori di livello 1, incluso uno dei 5 principali produttori di energia solare, offre tipicamente moduli intorno a 1 yuan ($ 0,14)/W, alcuni venditori hanno abbassato i prezzi oltre quella soglia psicologicamente significativa. Secondo diversi produttori, i moduli PERC sono stati offerti a partire da 0,72 yuan (0,10 dollari).

La stagione invernale è un “periodo più debole dell’anno e, quindi, di minore domanda”, secondo un veterano del mercato solare. Secondo un venditore di moduli, i produttori cinesi stanno cercando di svuotare le scorte in bassa stagione. In vista della fine dell’anno fiscale a dicembre, le aziende cinesi stanno cercando di vendere le scorte e di “aumentare le proprie entrate”, secondo un altro veterano.

In questo contesto di eccesso di offerta i tassi di sfruttamento stanno diminuendo. Secondo un produttore di moduli, alcune fabbriche solari di medie dimensioni stanno già chiudendo per le vacanze. In Cina, le fabbriche di solito chiudono solo durante il Festival di Primavera, e il fatto che lo facciano due mesi prima suggerisce che “non hanno ordini”. Secondo un esperto osservatore del mercato, le fabbriche di moduli funzionano al 50-60%.

I prezzi bassi rimangono all’orizzonte alla fine del 2023 e nel prossimo anno. Il 2024 sarà un anno difficile, secondo un importante sviluppatore solare. I prezzi bassi persisteranno per qualche tempo, con il settore che inizierà gradualmente a stabilizzarsi nel 2025 per poi riprendersi, secondo lo sviluppatore.

Info

  • Dalangzhen, Dongguan, Guangdong Province, China, 523770
  • SHENZHEN AHONY POWER CO.,LTD